Home Chi siamo Finalità del comitato Le Associazioni aderenti Il parco della Cavallera Parco dei colli Briantei Patrimonio storico

La Dorsale Verde Nord Milano
Un grande progetto ambientale da salvare e rilanciare


La Dorsale verde Nord Milano è un progetto della Provincia di Milano del 2007 promosso dall'assessorato alla pianificazione del territorio e parchi.
Si tratta della realizzazione di una grande area protetta che connetta tra loro, da Ovest ad Est, le aree verdi del Castanese, della Brianza e del Trezzese. Il progetto rappresenta l'occasione, probabilmente l'ultima, per connettere tra loro le aree non urbanizzate di Monza e Brianza con quelle presenti nelle provincie attigue (Milano, Lecco e Bergamo) formando un unico grande corridoio ecologico, dal Ticino all'Adda.
La Dorsale Verde fa parte del piano di tutela ambientale legato alla Rete Ecologica Regionale Lombarda.
Grazie al progetto sarebbe finalmente possibile creare, anche nel Nord Milano, un grande corridoio ecologico di protezione ambientale come quello che esiste a Sud della metropoli grazie al Parco Agricolo Sud Milano.


Nasce su facebook un gruppo di sostegno al progetto della Dorsale Verde, aderisci anche tu, clicca sull'immagine :



Scopri le pagine sulla Dorsale Verde sul sito del WWF Groane

I VALORI DEL PROGETTO

Ecologico ambientale
- ricerca delle condizioni per la biodiversità attraverso la ricostruzione delle reti ecologiche
- qualità dell’aria e cattura delle polveri: incremento della massa biotica
- qualità dell’aria: ciclo C02
- aspetti idrologici e geologici (qualità del suolo e delle acque)
- effetti sul microclima urbano

Paesaggistico
valorizzazione delle preesistenze ambientali, e storico paesaggistiche
nuovo paesaggio della dorsale verde e connessione tra parchi esistenti
ruolo fruitivo/parchi metropolitani e spazi collettivi frequentati intensamente e condivisi
costruzione di un nuovo paesaggio forestale

Agronomico/Produttivo agricolo
- foreste urbane
- produzione legname e gestione forestale
- produzione legname e produzione biomasse ad orientamento ambientale
- sistema rurale urbano: spazio dell’agricoltura multifunzionale
- spazi produttivi sostenibili. Riqualificazione delle aree urbane degradate

Infrastrutturale
- parkway pedemontana
- ferrovie della dorsale
- elettrodotti della dorsale
- dorsale verde come infrastruttura ecologico-ambientale e continuità dei
- percorsi per la mobilità sostenibile

Politico urbanistico
- immagine guida e composizione di specificità locali
- “valore di esistenza del bene” come riferimento per la governance:
- paesaggio come valore universale
- spazio di discussione e di condivisione di politiche finalizzate al progetto della dorsale
- dialettica per condividere le modalità realizzative

GLI ELEMENTI DEL PROGETTO

A differenza della zona a Sud di Milano, dove esiste un unico grande parco di fascia, il parco agricolo regionale Sud Milano, nella parte Nord della provincia le aree protette presenti non sono unite da un vincolo di continuità.

L'obiettivo principale del progetto Dorsale Verde Nord Milano è proprio quello di unire tra loro tutte queste aree protette formando un reticolo ambientale in grado di connettere il Ticino all'Adda. Ecco come dovrebbe apparire tale reticolo.

Per realizzare il progetto occorrerà lavorare particolarmente sui nodi critici ovvero sui corridoi ecologici che devono essere tutelati per assicurare la continuità ambientale.

Le opere che interferiscono

Le principali nuove opere che interferiscono:

- Pedemontana

- Tangenziale Nord

- Variante del Sempione

- Malpensa – Boffalora

oltre alle molte previsioni urbanistiche locali

LA DORSALE VERDE NELLA NUOVA PROVINCIA DI MONZA BRIANZA

Oggi con la nascita della nuova Provincia di Monza Brianza questo progetto potrebbe essere ripreso dalla nuova amministrazione ed attuato. Noi ce lo auguriamo per il bene del nostro territorio.
La Brianza ed i suoi cittadini hanno il diritto di vivere in un ambiente sano.
L'impatto dell'autostrada Pedemontana sarà molto pesante ed insisterà su un territorio già pesantemente compromesso dalla cementificazione degli ultimi decenni.
La realizzazione di nuove aree protette estese e connesse tra loro è un'esigenza non più rinviabile, anche a Nord del capoluogo Lombardo.
E se il Parco Agricolo sud Milano ha assicurato la salvaguardia di un grande parco rurale a Sud della metropoli anche al Nord è necessario realizzare una grande opera ambientale connessa che freni, finalmente, il consumo di suolo e l'urbanizzazione selvaggia.
Anche in questo modo si salvaguardia l'identità del territorio.



LA DORSALE VERDE NEL VIMERCATESE

 


Sono 7 le aree prioritarie su cui il progetto di Dorsale Verde dovrebbe intervenire ...

 

Un esempio: i corridoi ecologici tra Villasanta, Arcore, Vimercate e Concorezzo

Il materiale riportato è stato tratto dalla presentazione della Provincia di Milano del Maggio 2007, realizzata a cura dell'assessorato al Territorio e Parchi.